You are here

Nord e Centro America

Dati operativi

Produzione netta di energia elettrica

Milioni di kWh    
 20162015 restated2016-2015
Idroelettrica2.8373.456(619)-17,9%
Geotermoelettrica362396(34)-8,6%
Eolica9.0077.3031.70423,3%
Altre fonti6254814,8%
Totale produzione netta12.26811.2091.0599,4%
- di cui Stati Uniti e Canada8.6287.3681.26017,1%
- di cui Messico1.7811.37240929,8%
- di cui Panama1.3671.661(294)-17,7%
- di cui altri Paesi492808(316)-39,1%

La produzione netta di energia elettrica effettuata nel 2016 è pari a 12.268 milioni di kWh, con un incremento di 1.059 milioni di kWh rispetto al 2015. Tale incremento è attribuibile prevalentemente alla maggiore generazione da fonte eolica negli Stati Uniti e Canada (+1.260 milioni di kWh) da riferire all’entrata in esercizio di alcuni impianti eolici, tra cui quello di Drift Sand e Chisholm View II in Oklahoma, Lindahl in North Dakota e Cimarron Bend I in Kansas, nonché all’entrata in esercizio dei parchi eolici di Palo Alto e Vientos del Altiplano in Messico (+409 kWh); parzialmente compensata dalle minori quantità generate da fonte idroelettrica nella Repubblica di Panama (-305 milioni di kWh) e in Guatemala (-210 kWh) a seguito delle peggiori condizioni di idraulicità del periodo.

Potenza efficiente netta installata

MW    
al 31.12.2016al 31.12.2015 restated2016-2015
Impianti idroelettrici630864(234)-27,1%
Impianti geotermoelettrici-72(72)-100,0%
Impianti eolici2.0182.536(518)-20,4%
Altri impianti14441103-
Totale potenza efficiente netta2.7923.513(721)-20,5%
- di cui Stati Uniti e Canada1.4952.507(1.012)-40,4%
- di cui Messico72849922945,9%
- di cui Panama325312134,2%
- di cui altri Paesi2441954925,1%

La potenza efficiente netta del 2016 è pari a 2.792 MW e registra un decremento di 721 MW rispetto all’esercizio precedente, da ricondurre essenzialmente alla riduzione della potenza efficiente netta installata sugli impianti eolici negli Stati Uniti e in Canada (-1.012 milioni di MW) riconducibile al deconsolidamento di alcuni impianti come conseguenza della cessione dell’1% di Enel Green Power North America Renewable Energy Partners (“EGPNA REP”), parzialmente compensata dalla maggiore potenza efficiente netta installata in seguito all’entrata in esercizio degli impianti eolici di Palo Alto (+129 MW) e di Vientos del Altiplano (+100 MW) in Messico (+229 milioni di MW), come commentato in precedenza.

Risultati economici

Milioni di euro    
20162015 restated2016-2015 
Ricavi1.12588224327,6%
Margine operativo lordo83357525844,9%
Risultato operativo56533822767,2%
Investimenti1.8327201.112-

Nelle seguenti tabelle sono evidenziati i risultati economici suddivisi per ciascuna delle aree geografiche di attività nel 2016.

Ricavi

Milioni di euro    
 20162015 restated2016-2015
Stati Uniti e Canada77453424044,9%
Messico125953031,6%
Panama143172(29)-16,9%
Altri Paesi838122,5%
Totale1.12588224327,6%

I ricavi del 2016 si attestano a 1.125 milioni di euro, con un incremento di 243 milioni di euro (+27,6%) rispetto all’esercizio precedente. Tale andamento è connesso:

  • a un incremento dei ricavi negli Stati Uniti e in Canada per 240 milioni di euro, sostanzialmente a seguito dell’incremento dei ricavi da tax partnership per 108 milioni euro, in particolare per Aurora Solar, della rimisurazione al fair value (per 95 milioni di euro) delle interessenze detenute dal Gruppo in EGPNA Renewable Energy Partners dopo la perdita del controllo avvenuta a seguito di alcune modifiche nella governance della società, delle plusvalenze rilevate dalla cessione di Cimarron e Lindahl per 35 milioni di euro, nonché dei maggiori ricavi conseguenti all’aumento delle quantità prodotte soprattutto da impianti eolici;
  • ai maggiori ricavi in Messico per 30 milioni di euro, da riferire principalmente alle maggiori quantità prodotte da fonte eolica, così come commentato nei dati quantitativi (12 milioni di euro), e ai ricavi derivanti dagli esiti positivi delle procedure di recupero IVA (14 milioni di euro);
  • al decremento dei ricavi nella Repubblica di Panama per 29 milioni di euro, da attribuire ai minori ricavi da vendita di energia elettrica a seguito delle più sfavorevoli condizioni di idraulicità.

Margine operativo lordo

Milioni di euro    
20162015 restated2016-2015
Stati Uniti e Canada58735123667,2%
Messico95544175,9%
Panama93116(23)-19,8%
Altri Paesi585447,4%
Totale83357525844,9%

Il margine operativo lordo del 2016 ammonta a 833 milioni di euro, in incremento di 258 milioni di euro (+44,9%) rispetto al 2015; tale incremento è riferibile:

  • al maggior margine realizzato negli Stati Uniti e in Canada per 236 milioni di euro, da ricondurre all’incremento dei ricavi come commentato in precedenza, il cui effetto è solo parzialmente compensato dai maggiori costi del personale e operativi;
  • al maggior margine in Messico per 41 milioni di euro, che beneficia dell’incremento dei volumi prodotti e dei ricavi derivanti dai rimborsi IVA;
  • al decremento del margine realizzato nella Repubblica di Panama per 23 milioni di euro a seguito dei minori ricavi e dell’incremento dei costi di acquisto di energia necessari per far fronte alla minor produzione connessa alle sfavorevoli condizioni di idraulicità.

Risultato operativo

Milioni di euro    
 20162015 restated2016-2015
Stati Uniti e Canada398168230-
Messico42231982,6%
Panama80104(24)-23,1%
Altri Paesi454324,7%
Totale56533822767,2%

Il risultato operativo del 2016, pari a 565 milioni di euro, registra un incremento di 227 milioni di euro, tenuto conto di maggiori ammortamenti e perdite di valore per 31 milioni rilevati sostanzialmente in Messico, Stati Uniti e Canada e da riferire prevalentemente all’entrata in esercizio di nuovi impianti.

Investimenti

Milioni di euro    
 20162015 restated2016-2015
Stati Uniti e Canada1.4662891.177-
Messico248286(38)-13,30%
Panama421923-
Altri Paesi76126(50)-39,70%
Totale1.8327201.112-

Gli investimenti del 2016 ammontano a 1.832 milioni di euro, in incremento di 1.112 milioni rispetto all’esercizio precedente, da attribuire ai maggiori investimenti in impianti da fonte eolica negli Stati Uniti e in Canada, in particolare Cimarron Bend I (255 milioni di euro), Cimarron Bend II (179 milioni di euro), Aurora (231 milioni di euro), Chisholm View (82 milioni di euro), Drift Sand (76 milioni di euro) e Lindahl (189 milioni di euro).